DDT di Trasferimento

< Indietro

Tipo Documento: Selezionare dall’elenco il tipo di documento.
Data Documento: Specificare la data del documento.
Numero: Inserire il numero del documento.

Cliente/Fornitore

Cliente: Selezionare dall’elenco il codice identificativo del cliente.
Cod. Indirizzo: Selezionare dall’elenco il codice identificativo dell’indirizzo del cliente o del fornitore.
Ragione sociale: Inserire la denominazione dell’azienda.
Indirizzo: Inserire l’indirizzo.
Cap, Paese e Provincia: Inserire il codice di avviamento postale, il paese e la provincia dell’ubicazione del deposito.
Nazione: Selezionare dall’elenco la nazione.
P. IVA: Inserire il numero di partita iva.
Codice fiscale: Inserire il numero di codice fiscale.
Fatturazione: Selezionare dall’elenco la fatturazione.
Luogo di destinazione della merce: Inserire l’indirizzo in cui va spedita la merce.

Testata

Lingua Documenti: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della lingua documento.
Codice esenzione: Selezionare dall’elenco il codice esenzione.
Rif. Int.: Selezionare dall’elenco il codice
Pagamento: Selezionare dall’elenco il codice identificativo del pagamento.
Banca: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della banca.
Valuta: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della valuta.
Listino: Selezionare dall’elenco il codice identificativo del listino.
Causale di magazzino: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della causale di magazzino.
Deposito movimentato: Selezionare dall’elenco il codice identificativo del deposito movimentato.
Deposito destinazione: Selezionare dall’elenco il codice identificativo del deposito destinazione.
Commessa: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della commessa.
Commessa destinaz: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della commessa destinazione.
Commessa libera: Campo di testo libero per indicare la commessa.

Altri Dati

Vs. Riferimento: Inserire vostro riferimento.
Operatore: Inserire il nome dell’operatore.

Documento

In questa sezione è possibile trovare il corpo del documento, dove vengono inseriti tutti i dati dell’articolo con la relativa variante, descrizione, quantità, prezzo e gli sconti o le maggiorazioni.

Chiusura

Spedizione: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della spedizione.
Consegna: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della consegna.
Imballo:
Resa: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della resa.
Causale del trasporto: Selezionare dall’elenco il codice identificativo della causale di trasporto.
Aspetto dei beni:
Totale numero coli:
Peso netto:
Peso lordo:
Data inizio trasporto:
Ora inizio:
Firma:
1°vettore:
Tariffa spedizione:
1°spedizione:
2°spedizione:
Giro consegna:

Totali

Totale documento
In questa sezione è possibile visualizzare gli importi relativi al totale lordo, il valore sconto o maggiorazione e al totale netto; mentre per quanto riguarda gli sconti e le maggiorazioni sono da inserire manualmente.

Costi Aggiuntivi
In questa sezione è possibile escludere le spese di trasporto e visualizzare l’importo totale delle spese.

Riepilogo Iva
In questa sezione è possibile visualizzare gli importi del conto Iva, l’imposta e il totale documento; mentre per quanto riguarda la percentuale, l’imponibile e il totale imponibile sono da inserire manualmente.

Scheda di trasporto

committente:
PIVA committente:
caricatore:
PIVA caricatore:
proprietario merce:
PIVA prop. merca:
eventuali dichiarazioni:
luogo di carico:
luogo di scarico:
osservazioni varie:
eventuali istruzioni:
dati compilatore:
costi vettore:
costo agg.:
documento elaborato:
note: