Supporto Tecnico di IdeaAzienda
 

How Can We Help?

< Indietro
Print

Incassi Automatici

In IdeaAzienda è possibile registrare in automatico gli incassi trasmessi dalla banca tramite un apposito file denominato CBI.

Il sistema rileva in automatico le scritture contenute nel file e permette la registrazione automatica in prima nota.

Tale procedimento necessita di alcune configurazioni che devono essere effettuate dall’utente a priori.

 

CAUSALI BANCARIE

All’interno del file trasmesso dalla banca ci sono delle causali bancarie che devono essere configurate all’interno di IdeaAzienda in modo da permetterne la rilevazione automatica.

La tabella in questione si trova sotto Contabilità – Tabelle Contabili – Causali Bancarie.

Codice: inserire il codice utilizzato dalla banca;

Descrizione: inserire la descrizione utilizzata dalla banca per un determinato codice.

 

CAUSALI CONTABILI

In questa tabella è possibile definire la corrispondenza tra il codice trasmesso dalla banca e la causale contabile utilizzata in fase di registrazione.

La tabella in questione si trova sotto Contabilità – Tabelle Contabili – Causali Contabili.

Per effettuare questo abbinamento è necessario richiamare la causale contabile desiderata ed inserire nella sezione ”Causali Bancarie” il codice utilizzato dalla banca nel file trasmesso.

In più è possibile inserire a quale banca azienda deve essere registrato tale movimento e se deve essere abbinato ad un determinato sottoconto.

Il sistema permette di abbinare diversi sottoconti in base alla banca che viene selezionata.

 

Una volta aver inserito questa prima fase di configurazione è possibile effettuare l’importazione del file.

Questa utility si trova sotto Contabilità – Scritture Automatiche – Incassi Automatici.

OPERAZIONI IN GRIGLIA

Seleziona tutto: il sistema permette di selezionare tutte le righe della griglia sottostante;

Deseleziona tutto: il sistema permette di deselezionare tutte le righe della griglia sottostante.

OPZIONI

Crea unica scrittura per tutti i documenti: il sistema permette di creare un’unica scrittura in prima nota.

COMANDI

Elabora Dati: cliccando su questo bottone il sistema elabora i dati inseriti;

Esci: cliccando su questo bottone il sistema esce dall’utility.

 

FILTRI PRINCIPALI

File da importare (CBI): il sistema permette di ricercare il file da caricare nella schermata, una volta selezionato il sistema carica la griglia sottostante in automatico; 

Banca Azienda: il sistema permette di selezionare la banca di destinazione e controlla l’origine del file proponendo quella di riferimento;

Causale: il sistema permette di inserire una causale contabile che verrà impostata in automatico su tutte le righe della griglia sottostante nella colonna di riferimento;

Sottoconto: il sistema permette di inserire un determinato sottoconto che verrà impostato in automatico su tutte le righe della griglia sottostante nella colonna di riferimento.

GRIGLIA MOVIMENTI

Data Valuta: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca;

Data Movimento: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca;

Importo: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca;

Segno: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca;

Causale CBI: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca;

Cliente: il sistema permette di richiamare un determinato cliente dalla tabella apposita;

Ragione Sociale: il sistema riporta in automatico la ragione sociale del cliente selezionato;

Descrizione Movimento: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca e corrisponde ad una descrizione sintetica;

Descrizione Aggiuntiva: il sistema rileva il dato in automatico dal file della banca e corrisponde ad una descrizione dettagliata;

Seleziona: il sistema permette di selezionare od omettere una determinata riga della griglia proposta;

Causale PN: il sistema carica in automatico le causali contabili in base alla configurazione impostata delle causali bancarie/contabili;

Descr. Causale: il sistema riporta la descrizione della causale contabile richiamata;

Sottoconto: il sistema carica in automatico il sottoconto in base alla configurazione impostata dalle causali bancarie/contabili;

Descr. Sottoconto: il sistema riporta la descrizione del sottoconto richiamato;

Sottoconto Margine: il sistema permette di inserire un sottoconto a scelta per la gestione di un eventuale abbuono attivo o passivo;

Descr. Sottoconto Margine: il sistema riporta la descrizione del sottoconto richiamato.

 

GRIGLIA PARTITE APERTE

Il sistema carica in automatico la presente griglia se l’utente seleziona una riga all’interno della griglia che richiama una causale contabile di incasso cliente.

Nel riquadro sottostante vengono riportate le scadenze aperte del cliente ed il margine di ricerca è impostato attraverso il campo in alto a destra.

Margine Scadenza: se l’utente inserisce 0 il sistema rileva solo le scadenze con importo esatto altrimenti è possibile inserire un valore (es. 1) che corrisponde al range di € prima o dopo del valore esatto.

 

Num Partita: il sistema propone in automatico il numero della partita correlata;

Tipo Doc: il sistema propone in automatico il tipo di documento;

Num Doc: il sistema propone in automatico il numero del documento;

Parte: il sistema propone in automatico la parte del documento;

Protocollo: il sistema propone in automatico il protocollo della registrazione;

Data Documento: il sistema propone in automatico la data del documento;

Pagamento: il sistema propone il pagamento rilevato nel documento;

Data Scadenza: il sistema propone la data di scadenza del documento;

Valuta: il sistema propone la valuta del documento;

Tot. Documento: il sistema propone il totale del documento;

Importo Scadenza: il sistema propone l’importo della scadenza del documento;

Imp. Comp.: il sistema calcola in automatico la differenza tra l’importo pagato e l’importo della scadenza;

Importo Pagato: il sistema permette all’utente di inserire l’effettivo importo pagato dal cliente;

Abbuono: il sistema calcola in automatico un eventuale abbuono;

Spunta: il sistema permette di selezionare se presenti più righe quale è la partita corretta da chiudere;

Note: il sistema permette di inserire eventuali note;

Rif. Contabile: il sistema permette di inserire un eventuale riferimento contabile.

 

Una volta inserire le informazioni necessarie al sistema per creare la scrittura di prima nota sarà sufficiente cliccare il bottone in alto ”Elabora Dati”.

Indice dei contenuti