Lancio Cicli di Produzione

< Indietro
MODULO 220-221 BORDO MACCHINA
IdeaAzienda v. 4.0 dalla 1025

In IdeaAzienda è presente un’utility che permette direttamente dagli ordini da cliente o dagli impegni di produzione di effettuare il lancio di produzione ed inviare i dati al bordo macchina.

Prima di mostrarVi i passaggi da effettuare è necessario configurare alcuni parametri nel gestionale.
Il primo flag da attivare si trova sotto File – Strumenti – Configurazione Modelli di documento – Ordine da Cliente.

Nella sezione 31 – Produzione – Opzioni è necessario inserire il flag ”Genera automaticamente la commessa per articolo”; questa spunta permetterà al sistema in fase di conferma dell’ordine di creare la relativa commessa in base alle impostazioni impostate. Quindi, una volta effettuato il salvataggio del documento, il sistema avrà tutti i dati necessari al fine della produzione (codice articolo, n° ordine da cliente, commessa).

Il secondo parametro da impostare si trova sotto File – Azienda – Configurazione Parametri Aziendali – Produzione.

Nella sezione 02 – Opzioni Produzione è necessario inserire il flag ”Generazione automatica progressivo numerico cod. commessa”; questa spunta permetterà al sistema di associare la relativa commessa a ciascuna riga del documento. 

Inoltre, l’utente, prima di poter effettuare il lancio di produzione, deve aver creato il ciclo standard di produzione per ciascun articolo ed inserito le varie fasi di lavorazione.

Fatto ciò è possibile inserire un ordine da cliente nella modalità standard; avendo inserito i parametri sopra specificati, il sistema lo preparerà al lancio di produzione.

L’utility di produzione si trova sotto Produzione – Produzione – Generazione Cicli Lavorativi.

Carica Dati: il sistema permette di caricare i dati relativi ai parametri di selezione sotto impostati;
Conferma Produzione: il sistema invia i dati al bordo macchina in base ai parametri sotto impostati;
Visualizza l’anagrafica: il sistema accede all’anagrafica cliente relativa all’ordine selezionato;
Visualizza il documento: il sistema apre il documento ordine sotto selezionato;
Visualizza ciclo standard: il sistema apre il ciclo standard di riferimento;
Solo Articoli con Ciclo Produttivo: il sistema filtra solo i documenti che possono essere inviati in produzione;
Visualizza LOG: il sistema permette di visualizzare il dettaglio dell’elaborazione che sta effettuando;
Esplodi semilavorati: il sistema permette di esplodere tutti gli articoli di cui è presente una di.ba.;
Esci: permette di uscire dall’utility.

PARAMETRI DI SELEZIONE

Tipo Elaborazione: selezionare da Documenti;
Tipo Documento: il sistema permette di scegliere se caricare gli ordini da cliente oppure gli impegni di produzione, in base alla gestione del cliente;
Cliente: il sistema permette di filtrare per un determinato cliente;
Da Data Documento – A Data Documento: il sistema permette di filtrare per un determinato range di date.

ELENCO DOCUMENTI 

Data Doc.: il sistema visualizza la data del documento;
Numero Doc.: il sistema visualizza il numero del documento;
Parte Doc.: il sistema visualizza la parte del documento, che solitamente è l’anno;
Cliente: il sistema visualizza codice e ragione sociale del cliente;
Data Consegna: permette di impostare una data per capire se necessario effettuare prima un lancio di produzione rispetto ad un altro;
Commessa: il sistema visualizza la relativa commessa;
Articolo: il sistema visualizza l’articolo caricato dal documento;
Quantità Prevista: il sistema visualizza la quantità che trova all’interno del documento;
Q.tà da Produrre: il sistema permette di effettuare la produzione per una quantità differente da quella dell’ordine, che può essere in più od in meno;
Note: il sistema permette di inserire eventuali note che saranno poi visualizzate nel bordo macchina;
Seleziona: il sistema permette di selezionare i documenti da mandare in produzione.

A lato di questa griglia, sono presenti due tasti funzione, contrassegnati con un cerchiolino, che permettono di selezionare tutti o deselezionare tutti i documenti.

Il sistema distingue gli articoli pronti al lancio di produzione o meno; quelli in rosso presentano qualche anomalia, come la mancanza di un ciclo standard o la mancanza della relativa commessa (quando si cerca di lanciare la produzione su documenti a cui non è abilitata la gestione della commessa automatica).

DATI DEL DOCUMENTO

Il sistema visualizza i dati dell’anagrafica cliente relativa al documento selezionato.