Stampa Listino

< Indietro

In questa tabella troviamo tutte le opzioni di stampa in questo caso relative ai listini.
Nella sezione in alto abbiamo la possibilità di cliccare sul tasto:
Conferma, il quale a sua volta aprirà un’altra schermata in cui specificare entro quali date vi sono i documenti da stampare e inserire il codice identificativo del fornitore.
Chiudi, il quale permetterà di chiudere la tabella opzioni di stampa.
Anteprima, il quale permetterà di visualizzare in anteprima il/i documento/i che andremo successivamente a stampare.
Stampante, il quale permetterà di stampare.
Esporta, il quale consente di esportare i files nei vari formati.
Spool, il quale consente di archiviare i files all’interno del DataBase.
Email, il quale consente di accedere alla posta elettronica.
Configurazione, il quale consente l’accesso al Toolkit Archivi per la configurazione delle stampe.
Aggiorna, il quale consente di aggiornare la sezione Stampe Standard.


Stampante destinazione

In questa sezione è possibile selezionare la stampante dalla quale vogliamo stampare, è inoltre possibile specificare il numero di copie che vogliamo stampare e flaggare la casella Non cambiare impostazioni stampante, se intendiamo lasciare in modo predefinito le impostazioni di stampa.

La stampa avviene attraverso un programma di generazione del listino impaginato che offre la possibilità di specificare la valuta, il listino da applicare, la lingua, il tipo di descrizione da utilizzare (breve/estesa) ed il tipo di arrotondamento da applicare ai prezzi.

Tale programma permette oltre alla stampa del listino vero e proprio la stampa di un INDICE DEI CONTENUTI generato automaticamente dall’impaginazione.
Impaginazione: Indicare il listino da stampare, scegliendo fra quelli codificati nel modulo di Impaginazione listino.
Listino: Indicare a quale listino prezzi devono riferirsi gli importi, scegliendo fra il listino base e quelli codificati nella tabella relativa.
Lingua: Indicare la lingua da utilizzare nella stampa del listino, scegliere tra tutte quelle codificate nella tabella relativa.
Descrizione articoli: Indicare quale descrizione deve comparire nella stampa del listino, scegliere tra quelle inserite nel modulo Gestione descrizioni in lingua, vale a dire tra la descrizione breve e quella estesa.
Valuta: Indicare in quale valuta devono essere espressi i prezzi di listino, scegliendo fra quelli codificati nella relativa tabella.
Tipo di calcolo: Indicare se e quando gli importi devono essere arrotondati.

L’arrotondamento verrà poi effettuato automaticamente dal programma.
E’ possibile scegliere tra:
Arrotonda importi iva esclusa: In questo caso l’arrotondamento avverrà sul prezzo non comprensivo di IVA.
Arrotonda importi iva inclusa: In questo caso l’arrotondamento avverrà sul prezzo ivato.
Non arrotondare (P.zo Standard): Gli importi non vanno arrotondati.
Generando una nuova stampa listini, questa verrà in automatico inserita fra quelle disponibili nel modulo stampa listino (opzioni di stampa).
Quando lanciamo, la stampa apparirà una finestra dove abbiamo la possibilità di indicare se la stampa deve comprendere tutte le pagine che compongono il listino o solamente alcune di esse.


Statistiche records elaborati

Articoli Rec letti: Numero di records letti dal programma
Rec scritti: Numero di records scritti dal programma per la generazione del listino.
Rec totali: Records totali esistenti.
% Rec letti: Percentuale di records letti sul totale.